Gruppo di Gesù logo

Messaggi 2001

Il primo venerdì di ogni mese, attraverso Renata, il Signore dona al Gruppo di Gesù i Suoi Messaggi perché siano ascoltati e vissuti, così da realizzare l’Opera del Signore, come da Lui richiesto.

S. Messa del 22 giugno

Figli miei, è tempo di raccolto, sono in attesa di vedere la quantità di grano che uscirà dalle spighe. Per molto tempo il campo è stato bagnato con la rugiada della Misericordia. ora bisogna vederne i risultati, perché è arrivato il momento di dire: "Eccomi, sono pronto!" Figli miei, ricordate ciò che vi avevo detto? Dio è paziente e non ha premura, sa aspettare e così è stato, ma ora bisogna lavorare. Il Signore ha bisogno di voi. Voglio vedere l'Opera di Dio. Questo è ciò che il Gruppo di Gesù dovrà diventare!

S. Messa del 1 giugno

Sono qui accanto a voi, figli miei. Ho bisogno di guardare nel vostro cuore. C'è posto anche per il Signore? Lasciate che Io entri in voi per detergere ogni macchia e ogni rancore. Ho bisogno di voi con la purezza nel cuore. C'è tanta sofferenza nel mondo. E' importante rendersi conto che spesso l'amore del Signore può compiere un'azione che si chiama guarigione. E' l'amore di Dio che passa dal vostro cuore, usato come strumento del Signore. E allora perché non chiedere al Signore di diventare uno strumento d'amore? Il Signore ha bisogno di voi, ma con un cuore generoso, ricco d'amore e di carità. C'è indulgenza per voi nel Cuore di Gesù, ma serve la vostra fedeltà. Dio vi ama ed è acanto a voi con autorità paterna!

S. Messa del 4 maggio

Figli miei, non credo sia una novità per voi ricevere la Parola del Signore, ma questa non dovete dimenticarla! Il Signore vuole dirvi qualcosa di veramente importante: ho bisogno di tutti voi. Figli miei, non è nuova questa richiesta, ma prima voglio in voi quella purezza che ancora non è entrata nei vostri cuori. Figli miei, perché non riesco a trasmettervi quella gioia grande che la purezza dà? Perché nel vostro cuore rimane quella patina oscura che si è infiltrata con il peccato e che ha inquinato l'amore e la carità che il Signore aveva messo in voi. Voglio purezza nei vostri cuori. Posso aiutarvi, ma ho bisogno di gioia nel cuore e questa, solo la purezza ve la può donare.
Figli miei, c'è purezza per ogni cuore, ma per scoprirla bisogna togliere quella patina oscura che nulla ha a che fare con l'amore. Perché non accettare l'aiuto del Signore?
Ti voglio puro, figlio mio. Da solo non è facile, ma con l'aiuto di Dio nulla è impossibile. Vedrai, cerca il Signore e ti accorgerai quanto vicino ce l'hai!

S. Messa del 7 aprile

Io sono il Signore e voglio parlarvi. Figli miei è tempo di ricominciare. Si può sbagliare, ma bisogna sapersi fermare, capire e ricominciare. Il Signore vi è vicino e vi aiuterà a ricomporre tutto ciò che con l'errore avete distrutto. Voglio vedere nei vostri occhi riconoscenza e nel vostro cuore l'amore. Figli miei vi ho insegnato a chiedere aiuto al Signore nel momento del bisogno. Nessuno è in grado di fare da solo: io sono il Signore e posso venirvi in aiuto. Dio Padre vi ha offerto il proprio Figlio per la remissione dei peccati nel mondo. E' tempo di ricominciare, figli miei. Il Signore è accanto a voi, lasciatevi guidare. Io, Dio, vi riporterò all'ovile.

S. Messa del 2 marzo

Figli miei, il tempo è il miglior amico se c'è la fede! Ho bisogno di voi, ma serve tempo per prepararvi. C'è bisogno di una preparazione interiore. Ho bisogno di voi per "l'Opera del Signore".
Ci sono molti problemi da superare, ma nulla è impossibile a Dio. Ho bisogno di preparare interiormente il vostro cuore. C'è bisogno di tanta carità. E' importante rendersi conto che l'umanità non è libera: ha bisogno d'indulgenza dal Signore. Nulla può accadere senza la guida di Dio, ma io ho voi e sono sicuro che riuscirete a fare tutto ciò che il Signore metterà nel vostro cuore. Serve amore, serve carità e l'indulgenza dovrà essere il pane quotidiano!

S. Messa del 2 febbraio

Sono qui per aiutarvi, figli miei. So che ognuno ha qualcosa da chiedermi, ma anch'io devo chiedere a voi, perché è la bontà e l'amore che manca. Se riusciste ad amare il fratello, quanti doni otterreste dal Signore. Ho bisogno di voi, figli miei. Il mondo è in lacrime, troppe sofferenza, troppe agonie e troppo spesso si dimentica di rivolgersi a Dio. Voglio vedere molta più indulgenza, Non siate mai giudici, questo ruolo spetta al Signore. Abbiate pietà per chi soffre, il Signore è buono e misericordioso e ben più grande sarà la ricompensa se ci sarà amore. Il vostro compito è di togliere la sofferenza con l'aiuto e la carità. Il Signore vuole questo da tutti voi. E' un compito che vi affido!

Messaggio della Madre di Dio del 2 gennaio

Sono qui per voi figli miei, perché ho sentito il vostro richiamo. Ho bisogno della vostra attenzione. Sono certa della vostra presenza, ma il vostro cuore dov'è? Sono la Vergine maria, la Madre Celeste, la Mamma del cielo. Sono accanto a voi per proteggervi dal maligno. Figli miei, ho bisogno di molte preghiere. C'è tanta impurità nel mondo e voi potete aiutarmi. Ho bisogno della vostra carità: solo con l'amore e la carità si distrugge l'insidia del maligno. Pregate, figli miei, il Signore vuole verità e fede per distruggere l'occulto. Il Signore è accanto a voi, ma la menzogna è forte nel mondo: lui, il maligno riesce a distruggere la verità. Solo la preghiera riuscirà a portare pace. Pregatre figli miei, la Madre celeste ve lo chiede!