Gruppo di Gesù logo

Messaggi 2003

Il primo venerdì di ogni mese, attraverso Renata, il Signore dona al Gruppo di Gesù i Suoi Messaggi perché siano ascoltati e vissuti, così da realizzare l’Opera del Signore, come da Lui richiesto.

S. Messa del 5 dicembre

Figli miei, sono con voi ma ho bisogno dell'essere umano che Dio ha creato. Il mondo deve cambiare... poco di ciò che chiedo ultimamente viene fatto. Dio ha creato e l'uomo distrugge... Ho bisogno di figli fedeli, perché la preghiera è un'arma potente ed Io, Dio, ho bisogno di quest'arma. Figli miei, nulla è impossibile se la preghiera diventa il pane quotidiano dell'essere umano. Dio vi ama, non deludetelo. Nulla di ciò che fa soffrire dovrà essere coltivato ed usato... la mano del Signore vi guiderà e tutto sembrerà piu' facile, se l'uomo seguirà il cammino tracciato da Dio. Dio è amore, e l'amore del Signore vi proteggerà.

S. Messa del 7 novembre

Figli miei adorati, molta sofferenza regna nei cuori, ma se c'è l'amore, il Signore riuscirà a trasformare in gioia ogni dolore. Lasciatevi consolare dalla Misericordia del Signore; voglio più carità, il mondo ne ha bisogno. Troppa sofferenza e troppa indifferenza. Il mondo è ricco di fantasia, ma la realtà è quella che regna nei cuori dei bambini. è a loro che dovete pensare quando siete tentati di distruggere ciò che il Signore vi ha donato. Figli miei, i doni sono tanti, ma a nulla servono se non c'è carità, non c'è amore e non ci si ricorda del Signore. Dio è con voi, figli miei: CHIAMATELO. Dio è accanto a voi, figli miei: CERCATELO. Dio è Misericordia divina e nulla potrà avvenire senza la sua volontà. Amatevi come io ho amato voi, perché la Misericordia del Signore possa entrare in ogni cuore e trasformare l'odio in amore. Figli miei, possa la misericordia del Signore cambiare il volto del mondo intero. Dio vi ama, Dio è con voi.

Messaggio della Madre di Dio del 27 ottobre

Sono la Madre Celeste e vengo a voi figli miei, perchè so che siete in difficoltà. Sono una mamma che soffre per i suoi figli; non accetto tanta sofferenza causata dall'odio e dai rancori. C'è bisogno di amore, il mondo ha bisogno di amore. Non accetto l'odio fra fratelli, solo per poter primeggiare. Mio Figlio Gesù soffre; voi non lo lasciate scendere dalla croce e lui paga per le colpe vostre e io Madre soffro per la sofferenza del mondo intero, perchè ricade su di Lui. Fermatevi figli miei, fermatevi, fermatevi. Nulla è impossibile, ma la mano dell'uomo non deve possedere altre armi all'infuori della preghiera. Pregate figli miei, pregate, pregate e io pregherò con voi, perché il Padre Celeste fermi la mano dei fratelli assassini ed una grande semina di pace e d'amore scenda sulla terra. La Madre Celeste vi benedice.

S. Messa del 3 ottobre

Figli miei, troppe volte ho parlato e voi non avete udito, ma la parola di Dio va ascoltata. è arrivato il momento di fermarsi, la verità di Dio è davanti a voi, mai come oggi Caino ha ucciso Abele. Non c'è pietà non c'è amore, non c'è salvezza. Dio è Grande e Misericordioso e non accetta questi soprusi. Non è sufficiente chiedere pietà al Signore, voglio certezza e amore in ogni vostra azione, voglio verità nei vostri cuori. La voce del Signore tuonerà potente e guai a colui che si fingerà sordo per non sentire. La guerra è opera di satana, la pace appartiene al Signore. Sono qui accanto a voi e aspetto di vedere l'uomo che ho creato camminare mano nella mano con il fratello. Dio è Grande, Potente e Misericordioso e la strada che traccia per voi è la strada dell'amore, è la strada che porta al Signore. La pace, la gioia l'amore scendano nei vostri cuori e vi donino la parola del Signore. Dio vi ama. Dio è con voi, figli miei.

S. Messa 4 luglio

Figli miei, oggi è festa... Dio è grande e misericordioso e ama i suoi figli. Voglio pace nei vostri cuori, e la luce del Signore....voglio gioia....voglio amore. Stendo la mia mano su voi tutti e dono il perdono del Signore, ma in cambio voglio la pace, che dona la gioia a tutti i cuori. Dio è grande....Dio è gioia....Dio e' amore e nulla di ciò che chiede deve essere lasciato in un angolo. Voglio ubbidienza, figli miei, non lasciate che l'amore del Signore resti chiuso in un sol cuore: distribuitelo in abbondanza....quanta gioia potrà dare se il cuor che lo riceve era arido d'amore ed ora in lui brillerà la gioia del Signore, quanto amore passo ogni giorno nei vostri cuori.... non lasciatelo macerare, distribuitelo, distribuitelo in abbondanza. E se il Signore sa perdonare, perché i miei figli non lo sanno fare? Solo con il perdono si ottiene la pace, e con la pace la gioia nei cuori. Dio è la luce, e la luce brillerà.

S. Messa 4 luglio

Figli miei, è il Signore che vi parla.... Voglio portarvi un messaggio prezioso: Dio è grande e misericordioso e vuole donare il perdono perché con il perdono si ottiene la pace. Ecco, è importante la pace nel cuore, ma altrettanto importante è la pace nel mondo....solo con il perdono molte colpe saranno cancellate. Voglio pace, voglio amore, voglio gioia dentro ai cuori. Voi siete in grado di amare perché il Signore passa nei vostri cuori molto amore: non tenetelo solo per voi! Distribuitelo, distribuitelo in abbondanza: quanta gioia porterà in quei cuori aridi d'amore, perché vi entrerà la gioia del Signore. Voglio da voi molta più ubbidienza e nulla di ciò che chiede il Signore sia dimenticato. La pace del Signore, la gioia e l'amore siano fonte di vita nei vostri cuori.

S. Messa del 6 giugno

Figli miei, è il Signore che vi parla... nulla di ciò che chiedo dovrà essere dimenticato.... Troppe volte avete lasciato in un angolo le richieste del Signore, perché non sempre l'uomo è in grado di capire l'importanza di ciò che Dio vuole. C'è bisogno di pulizia nel mondo.... troppo marciume, e nulla viene rispettato. Voglio vedere la faccia della terra spendente come il sole, ma nulla deve essere fatto a caso....bisogna ricordare che è il Signore che lo chiede. Non agirete soli....lo Spirito di Dio scenderà su di voi con una grande effusione, perché questo... è il momento di ricevere lo Spirito del Signore. Figli miei, lo Spirito di Dio illuminerà la vostra mente....dovrete fare molto di più perché è il Signore che lo chiede. L'odio porta guerra e il marciume che sta in molti cuori, trasforma l'essere umano in quel serpente spietato che non conosce la parola amore. Amatevi figli miei, come Io ho amato voi e non dimenticate mai che l'amore di Dio è talmente grande, che trasformerà la terra. Dio è amore e l'amore vincerà.

S. Messa del 2 maggio

Figli miei, la Misericordia di Dio scenda su tutti voi. Il mondo ha bisogno di Misericordia, perché la tristezza e il gelo dei cuori, hanno ucciso l'amore. Dio vi ama... Dio è con voi... Dio è con voi, figli miei, non dimenticatelo. La Misericordia di Dio trasforerà in amore ogni scintilla di Odio e Rancore. Gesù è Risorto, le sue ferite hanno versato sangue sacramentato su tutta la terra, per guarire le sofferenze e le gelosie. Tutto è possibile ottenere dall'opera grandiosa del Signore. Per voi ho sofferto, per voi sono morto, per donarvi la pace, sono risorto. La Pace, la Gioia e l'Amore, regnino per sempre nei vostri cuori.

S. Messa del 4 marzo

Figli miei...sono accanto a voi. Sento paura nei vostri cuori e molti di voi vogliono seguire la parola del Signore. E' bene ricordare che il pericolo resta...Lui non permetterà la resa. Non dovete fermarvi. Dio vuole la pace e la preghiera e vi da' la possibilità di sperare. Figli miei, la guerra è morte. Molto è stato fatto, poco ottenuto. Voglio gioia in tutti i cuori e la luce del Signore porterà l'amore, ma molto dovrete fare ancora. Non fermatevi, lui proverà tutte le strade, anche quelle che voi non conoscete, non fatelo vincere!! Voglio vedere la luce del Signore brillare su tutta la terra. Pregate figli miei, pregate. E tutte le campane suoneranno al ritmo delle vostre preghiere, e la Madre Celeste veglierà su di voi. Sia pace in terra e gloria in cielo: Dio è con voi, figli miei.

S. Messa del 7 febbraio

Figli miei, nulla di quanto ho chiesto è stato fatto, nulla di ciò che vorreste fare, dovrà essere fatto, nulla perché la guerra è morte. Figli miei sono attento ad ogni vostra richiesta e sono certo che se mi ascoltate molto avrete. C'è povertà nel mondo, ma nel paese ricco la povertà sta nel cuore. Nulla di ciò che fate corrisponde a ciò che Dio chiede: perché, figli miei, non mi ascoltate? C'è bisogno di amore, perché l'amore guarisce ogni ferita e ogni rancore. Voglio verità nei vostri cuori perché il Signore è verità e nulla di ciò che fate e nulla di ciò che dite, dovrà offendere il Signore. Dio è grande e misericordioso e la luce del Signore splenderà su tutta la terra, se l'ombra di satana verrà allontanata. Ho bisogno di preghiere, figli miei, solo la preghiera riuscirà a demolire questa barriera di odio, che percorre ogni strada del mondo. Non è la religione lo scopo dei rancori; è il rancore verso l'uomo che satana scatena. Per questo non lo dovete ascoltare. Il Signore ha bisogno di voi. La preghiera risolverà ogni problema. Nulla dovrà partire dall'odio, tutto dovrà essere deciso dall'amore. Dio è grande; Dio è buono; Dio è il Padre di tutta l'umanità. Pregate, figli miei, pregate, pregate.

S. Messa del 10 gennaio

Figli miei adorati, spirano venti di guerra, ma il Signore non accetta che l'odio accechi la ragione. Non voglio vedere sangue sgorgare da ferite, causate tra fratelli! Ci sono tante possibilità di dialogo, nulla va lasciato al caso. La luce del Signore libererà la Terra da tutte le sterpaglie cresciute nel deserto dei vostri cuori. Dio è grande e Misericordioso: non vi lascerà soli nemmeno in questo momento, ma voglio vedere più amore nei vostri cuori. Questo lo dovete al Signore. Non fatevi corrompere, non tutto ciò che luccica è oro e la mente umana è facile a lasciarsi comprare. Voglio la verità stampata nel vostro cuore, così tutto ciò che farete, se camminerete nella verità, vi porterà sulla strada del Signore. Credo che presto il Signore vi darà un segnale forte. Solo così vi renderete conto che la verità è la luce del Signore. Non fatevi del male, nulla di ciò che farete a vostro fratello potrà portarvi ricchezza e gioia. Il dolore porta dolore. Io sono il Signore e voglio la verità nel vostro cuore. Solo così capirete ciò che realmente volete e tutto sarà luce. La pace sia con voi, figli miei. Dio è Padre, Dio è Figlio, Dio è Spirito Santo. Pregate, pregate, pregate.

Messaggio di Maria Santissima del 2 gennaio

Sono la Vergine Madre, figli miei. Ho visto il buon lavoro, ma bisogna impegnarsi di più in quest'Opera. E' molto preziosa. Non sprecate nemmeno un minuto, rendetela grande, perché questo è ciò che vuole il Padre. Quanta carità distribuirete, figli miei, molti fratelli saranno guariti. Dio ricompensa sempre. Voglio vedere gente operosa; questo renderà fecondo tutto il vostro lavoro. La Vergine Madre non lascia soli i suoi figli: sono con voi, lavoro con voi. Gesù è grande e Misericordioso. Pregate, figli miei, pregate, pregate. La Vergine Madre intercederà per voi.