Gruppo di Gesù logo

Messaggi 2005

Il primo venerdì di ogni mese, attraverso Renata, il Signore dona al Gruppo di Gesù i Suoi Messaggi perché siano ascoltati e vissuti, così da realizzare l’Opera del Signore, come da Lui richiesto.

S. Messa del 2 dicembre

Figli miei adorati, molto di ciò che fate da Dio viene corretto, perché l'opera del Signore entra in voi e corregge gli errori, ma non tutto, perché non tutto é possibile cambiare. Molto corregge la preghiera: per questo, figli miei, dovete pregare di più e più preghiere offrite, piu' correzione otterrete e l'amore del Signore passerà da voi per cambiarvi e trasformarvi nell'immagine del Dio vivente. Siate ubbidienti , cercate il Volto del Signore ovunque. Lui è presente SEMPRE! Abbiate fede; Dio vi donerà l'amore del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, perché vi ama. Non lasciatevi ingannare da satana: lui può solo portarvi al male. Nulla di ciò che fate su suo consiglio vi porterà felicità, amore e onestà. Figli miei pregate, pregate, pregate. La preghiera distrugge il male e vi porta il perdono del Padre. Sono certo che se pregate l'anima va a Dio protetta dagli Angeli e, guidata dallo Spirito Santo, torna al Padre purificata. Non lasciatevi ingannare: Dio e solo Dio vi ama. Lui, il maligno, sa solo usarvi con cupidigia per portarvi al precipizio, dove non c'è salvezza, nè luce del Signore. Figli miei, vi ama e vi protegge il Signore, e la Madre Celeste veglia su di voi . Pregate, pregate, pregate e la salvezza divina sarà con voi.

S. Messa del 4 novembre

Figli miei, ci sono problemi grandi nel mondo, ma non tutto è possibile correggere o riparare: l'errore dell'uomo spesso è grande, perché agisce senza riflettere. Non dovete mai limitarvi a guardare ciò che vi sembra il meglio, ma riflettete se ciò offrirà il meglio, perché l'ombra dell'errore umano spesso viene ingigantita dal maligno e tutto questo oscura il mondo. E' importante chiedersi se ciò che fate è per il bene vostro e di chi vi circonda. Figlio mio, non agire per impulso, ma rifletti prima di qualunque decisone; fa' agire il cuore e non solo la psiche. Dio ti insegna ad amare, ma questo solo il cuore lo può fare. Non dimenticare che solo l'Amore del Signore può cambiare il mondo. Dio vi insegna a diventare dei messaggeri del Signore; lasciate aperto il vostro cuore, vi trasformerò in messaggeri d'amore. Dio vi ama, Dio vi ama, Dio vi ama, non distruggete ciò che l'Amore Divino ha creato. L'uomo vuole troppo, vuole tutto e spesso crede con l'intelligenza, dono del Padre, di poter superare il Creatore e non capisce che, solo se guidato da Lui, potrà agire, fare ed ottenere per il bene suo e dell'umanità. Abbiate fiducia con fede e per fede otterrete. Dio è con voi e lo Spirito del Signore trasformerà il vostro cammino. Dio vuole fede, Dio vuole amore, Dio vuole speranza e se lasciate il vostro cuore libero di essere guidato dal Signore tutto ciò che fate, pensate, toccate sarà una scintilla d'amore che da voi per l'umanità passerà il Signore, Gesù, il Divino Amore. Siate fedeli, Dio vi ama.

S. Messa del 7 ottobre

Figli miei, Dio chiede molto aiuto per combattere l'ozio del cuore. Non lasciate che la pigrizia distrugga il desiderio di preghiera che c'è in voi. Ho bisogno di voi per cancellare tutto ciò che vi allontana da Dio. Ci sono momenti in cui basterebbe distruggere l'azione maligna con una semplice preghiera che Gesù, mio Figlio, vi ha insegnato. Nulla vi verrà negato se con fede pregate . Avete con voi l'Angelo custode che vi illuminerà la strada quando il buio scenderà nel vostro cuore. Ci vuole amore e la Parola del Signore. Nulla vi può mancare, se con fiducia dalla Misericordia di Dio vi farete guidare e ricordate che nulla di ciò che pensate può portar gioia se non è benedetto dal Signore. Bisogna rivolgersi al Signore prima di compiere ogni azione, perché spesso l'uomo compie errori imperdonabili lasciando spazio a satana e agendo su suo consiglio. Dio crea e satana distrugge. Abbiate fiducia e ricordate che l'uomo è fragile se non si abbandona all'opera della Misericordia. Io sono Dio e vi prometto tutto il mio aiuto. Abbiate fede, pregate con il cuore aperto al Signore e la mano divina vi sorreggerà nei momenti difficili.

S. Messa del 1 luglio

Figli miei adorati, ogni volta che vi parlo vorrei potervi dire: 'Vi amo perché avete fatto la volontà del Padre', ma non è così, perché molto lasciate nel dimenticatoio, mentre Io vorrei vedere in voi il desiderio grande di servire il vostro Dio: Padre, Figlio e Spirito Santo. Spesso l'Opera del Signore agisce in ognuno di voi per trasformarvi in strumenti utili per rigenerare il mondo, ma l'uomo ha l'abitudine di distruggere una parte di ciò che il Padre gli dona e così finisce con la necessità di dovere chiedere al Signore più che donare. Figli miei, anche Dio chiede a voi la possibilità di usarvi come strumenti utili al Signore. Dio ha bisogno di voi! Spesso l'uomo rincorre sogni inutili, quando basterebbe abbandonarsi alla volontà del Padre e farsi guidare dallo Spirito Santo per poter cambiare il mondo. Quanto bisogno c'è nell'umanità di camminare con la guida del Signore, perché l'amore di Dio può trasformare i colori. Io sono il Signore e genero la vita, ma l'odio che regna nell'umanità distrugge tutto ciò che vive. Non guardate con gli occhi del rancore, la vita va vissuta con amore. Ama tutto ciò che Dio ha creato, figlio mio. La Misericordia di Dio trasformerà tutto il fuoco che brucia alimentato dall'odio, in colore d'amore che viene dal Signore. Dio vi ama, vuole proteggervi. L'opera del maligno sta coinvolgendo molti cuori, ma la Misericordia di Dio trasformerà molto odio in amore. Molta sofferenza chiede preghiere. Pregate, pregate figli miei , solo la preghiera potrà distruggere la ragnatela che il maligno sta tessendo intorno al mondo, ma Dio vi ama e vi protegge e se dal vostro cuore forte la preghiera fino al cielo salirà, nulla ottenere lui potrà. L'Amore del Signore è grande, l'Amore è protezione, l'Amore vincerà.

S. Messa del 6 maggio

Figli miei, come sempre il Signore vuole parlarvi e usa lo strumento che ha a disposizione. Molto di ciò che chiedo non riesco ad ottenerlo dai miei figli, molto di ciò che mi chiedete voi lo ottenete, perché l'Amore di Dio è grande e misericordioso. Non voglio da voi un amore triste, voglio un amore grande e gioioso da trasmettere da padre in figlio: questo è ciò che chiede il Signore. Amatevi l'un l'altro come io ho amato voi. Cercate il dialogo e date spazio all'amore che scioglie i rancori. Non coltivate sentimenti ammalati. Ho bisogno di preghiere figli miei, ho bisogno di amore. Nulla può fare l'uomo senza sentimenti veri. Guardate gli uccelli come volano in alto verso il sole, verso la luce, verso il Signore. Anche voi dovete spiccare il volo e volare sempre più in alto. Liberate la vostra anima, gettate lontano tutto ciò che porta dolore, perché alimentato da odio e rancori. Fate spazio all'amore ed avrete la gioia del Signore. Abbiate fiducia, Dio è misericordioso, Dio è grande, Dio è Amore, Dio vuole la vostra felicità. Non cercate lontano ciò che vi sta tanto vicino. Vi ho scelti come figli, vi tengo per mano e cammino insieme a voi. Chiamatemi Amore, Io, il Signore che mai vi lascerà. Avete tristezza nel cuore perché non date spazio all'Amore. Vi ho insegnato ad amare. La dolcezza dell'amore trasformerà ogni cuore. Nessuna ferita può resistergli. Imparate ad amare, insegnate ad amare e tutto può cambiare davanti all'amore . Questo ve lo dice il Signore.

S. Messa del 8 aprile

Figli miei adorati, tutto è compiuto: i cieli a la terra hanno collaborato e il Sangue sacramentato per la Redenzione di tutta l'umanità è stato versato. Siete liberi e in grado di amare, figli miei. Liberi di servire il Signore, liberi dal peccato e in grado di risorgere come Gesù, il Redentore, Gesù, il Signore. L'Amore del Signore vi ha purificati, siete in grado di camminare nella verità. Non dubitate, sono il Signore e ho redento il mondo, ma l'Amore che è sceso in voi vi ha trasformati in strumenti di Dio. Distribuite amore, donatelo con tutto il cuore. Dio vi ha trasformati, cambiati e riempiti con il suo Amore. Ora siete in grado di donare e siete in grado di amare; non sprecate questo Amore, ve lo ha donato il Signore, il mondo ne ha bisogno per distruggere l'odio e i rancori. Solo con l'Amore si può combattere la vera causa del dolore. Scendete dal piedestallo che vi siete costruiti, figli miei: questo vi allontana da Dio. Con ubbidienza e umiltà servite il Signore, distribuendo amore: questa è volontà di Dio. Avete tanto ottenuto, ora imparate a donare. Solo così camminerete nella gioia del Signore.

S. Messa del 4 febbraio

Figli miei, Dio ha misericordia dei deboli e la Misericordia di Dio vi fortifica per superare la debolezza e per darvi la possibilità' di lottare e vincere contro gli attacchi del maligno. Lui vi porta verso la desolazione, sia fisica che morale. Non dubitate mai dell'aiuto che il Padre Celeste elargisce per ogni suo figlio, ma da parte vostra, ci vuole cooperazione e volontà di eseguire ciò che a Dio fa piacere. L'uomo piange più a causa delle sue colpe che per i suoi dolori fisici, ma basterebbe ricordare che l'Opera del Signore è in ognuno di voi e si manifesta ogni volta che vi rendete conto che l'errore è peccato agli occhi di Dio e con sofferenza vera e con pentimento sincero, vi umiliate davanti a Lui. Ecco è Parola di Dio. Il Signore vi ama e vi vuole con purezza di cuore. Nulla verrà dato al peccatore, se non vi sarà pentimento vero: solo allora la mano del Signore, passerà con Misericordia e Amore a guarire l'anima purificata dal dolore. Voglio Carità e Amore, che protegge l'uomo da molti errori. Dona il tuo cuore al Signore, figlio mio. Lui è in te. Lui è con te. Lui è tutto per te. Ricordati, l'Amore di Dio ti dona la possibilità di liberarti da molte colpe: basta lasciarlo entrare nel tuo cuore. Apriti al Signore: Lui e solo Lui è in grado di guarirti.

S. Messa del 14 gennaio

Figli miei adorati, la morte ha colto molti di voi, ma la Vergine Madre ha guidato in cielo ogni anima. La mano di Dio consolerà ogni cuore. Satana è potente, distrugge tutto al suo passaggio, ma la mano del Signore benedice e aiuta a ricostruire dove ora sta il deserto. Nulla verrà edificato senza la volontà di Dio. L'Opera del Signore fermerà la terra e il mare rientrerà nel suo territorio. Figli miei, pregate, pregate. Questa è l'arma potente che vi ho donato per fermare la collera di satana. Ho amore per i miei figli rimasti con i cuori feriti. Hanno bisogno di aiuto, hanno bisogno di preghiere e la Misericordia di Dio scenderà su ognuno di voi per tutto ciò che farete per loro. Voglio ubbidienza e la preghiera vi chiedo con costanza. Voglio vedere gioia dove ora sta il dolore. Molti cuori conosceranno carità e amore se la presenza del Signore sarà accanto a voi. Dio vuole conversione, l'Amore del Signore è grande. Dio ama anche il peccatore e con pazienza attende di essere da lui chiamato Padre! Figli miei, quanto dolore. Il mio Spirito soffre, ma la fede porterà Misericordia e amore sulla terra. L'odio e l'amore si scontreranno, ma la vittoria finale appartiene al Signore. Pregate, figli miei, pregate. Nulla è perduto. Dio è amore, Dio è Speranza, Dio e conquista e la forza del suo Spirito trionferà.

Messaggio di Maria Santissima

Sono la Vergine Madre e vengo a voi, figli miei, per portarvi la Benedizione del cielo. Ho bisogno di vedere nel vostro cuore quella Carità e quell'Amore che mio Figlio chiede. Molte cose sono cambiate dal giorno che mio Figlio ha scelto questo luogo si preghiera per farne un'Opera di Dio. Molto siete cresciuti, figli miei, ma molto dovrete crescere ancora, perchè l'Opera di Dio chiede ubbidienza e volontà di servire il Signore. Tanta è la sofferenza che scorre durante questi incontri e molta è la Misericordia che Dio sparge su ognuno di voi. Tante saranno le guarigioni, se la preghiera diventerà un'espressione del vostro cuore e l'amore del Signore sarà l'unguento per lenire il dolore. Amatevi figli miei e sia la preghiera quotidiana l'arma potente per distruggere la sofferenza. Sono accanto a voi e vi proteggo. Pregate, figli miei, pregate perché l'umanità è povera e la preghiera arricchisce chi dona e chi riceve!