Gruppo di Gesù logo

Prossimi incontri

Febbraio 2019

  • Venerdì   1 ore 20.30 : S.Messa
  • Venerdì   8 ore 20.30 : Preghiera di guarigione e liberazione
  • Venerdi 15 ore 20.30 : S.Messa celebrata da Sua Eccellenza Reverendissima Joseph Miola Marandu Vescovo di Kigoma in Tanzania
  • Venerdi 22 ore 20.30 : Benedizione dei bambini e delle famiglie

Calendario degli incontri dei prossimi mesi

Avviso importante nuovi orari di preghiera

A partire da venerdì 12 ottobre tutti i venerdi l'accoglienza partirà dalle ore 20.00 e la S.Messa e la preghiera inizieranno alle ore 20.30

I colloqui si terranno dalle ore 23.00 alle 24.00
DONIAMO UN PICCOLO MOMENTO DI FELICITA’ A CHI STA VIVENDO UN GRAVE MOMENTO DI DIFFICOLTA’

home

Come ogni anno il GRUPPO DI GESU’ raccoglie dai frequentatori la donazione di generi alimentari che vengono destinati a persone e famiglie che si trovano in difficoltà.
Ogni persona che aderisce a questa iniziativa porta alcuni generi alimentari ai volontari del Servizio di Accoglienza che, in base al numero di persone e famiglie bisognose (precedentemente individuate) compone PACCHI ALIMENTARI che vengono consegnati direttamente donando un breve, ma sincero momento di felicità a chi sta vivendo un momento di seria difficoltà.

Messaggi

Santa Messa del 15 febbraio 2019

Figli miei adorati, ci sono momenti difficili da superare, ma la mano di Dio faciliterà il passaggio dalla sofferenza alla gioia.
Non abbiate paura, affidatevi con fiducia a Cristo Redentore, vostro Signore.
Non temete, nulla di grave può accadere se vi affidate alla preghiera.
Il Signore può fare molto per voi, ma serve la preghiera.
Pregate, pregate, figli miei.... spesso dimenticate che la preghiera demolisce ogni barriera.
Molte sono le porte da abbattere, perché satana ne ha costruito tante per fermarvi ed impedire il passaggio verso la fede.
Prega figlio mio e la Madre Celeste prega con te.
Ci sia sempre purezza nel tuo cuore, perché possa ricevere la benedizione del Signore....
Dio ama e amore nel tuo cuore vuol trovare.
Mille e mille scintille si staccheranno dal cielo per avvolgere ognuno di voi... è Misericordia di Dio.
Sarete importanti strumenti del Signore, se la Misericordia entrerà nel vostro cuore.
Ama figlio mio e con carità porgi la mano al fratello che soffre.... consola il suo cuore e asciuga le sue lacrime.... la Madre Celeste ti guiderà in queste azioni.
Figli miei, l'odio e i rancori creano barriere per distruggere l'amore... non lasciatevi coinvolgere nelle manovre del maligno, lui vuole solo rovina e distruzione.
Figlio mio, da lui non farti incantare, ma da Dio fatti guidare.
Regna la pace quando c'è amore.... vivi con serenità ogni momento della tua vita e dedica tutto al tuo Signore, Gesù, il Salvatore.
Veglia la Madre sopra di voi e i suoi Angeli sono pronti a scattare verso la terra per portare aiuto all'umanità.
Vola lo Spirito del Signore e vi benedice.

Reportage pellegrinaggi

Arenzano Dicembre 2018

Sabato 15/12/2018, ore 7:30, eccoci pronti sul pullman che ci porterà al Santuario “Gesù Bambino di Praga” di Arenzano, gestito dai Carmelitani Scalzi. È bello vedere come tutti si salutano (...)

Avvisi

Programma 2018-2019

Tre Giorni del Fuoco Divino21 / 22 / 23 Giugno 2018

Programma 2017-2018

Dato dal Signore al Gruppo di Gesù.

Telefono Amico

Chi desidera chiedere preghiere deve telefonare, rispettando rigorosamente gli orari indicati e le persone incaricate per i diversi giorni della settimana.

Regolamento per i colloqui personali

Esistono precise indicazioni in merito alle modalità con cui si devono svolgere i colloqui personali con Renata.

Venerdì dei bambini

Ultimo incontro del 27 aprile

L’ultimo venerdì di ogni mese è dedicato alla preghiera e alla benedizione dei bambini e delle famiglie, soprattutto per i bambini malati, per i quali il Signore chiede una particolare e amorosa attenzione, caratterizzando il Gruppo di Gesù come grande intercessore per i bambini sofferenti.

Testimonianze

Ottobre 2018

Mi chiamo Marco ,e mi riferisco alla "Parola di Conoscenza" ricevuta in giugno 2017 e rivolta a tutti ma che ho percepito essere rivolta a me. Diceva che "suocera e nuora sarebbero diventate amiche ( ... )